• Camera Estate

    Cenone di San Silvestro 2017

    9 Dec

    posted by

    Categories: Uncategorized

    Comments: 0

    Cenone di San Silvestro – Sabato 31 Dicembre 2016 – ore 21.00

    Aperitivo di Benvenuto:

    Brut Santa Barbara, Rosé Brut TerraPremiata, Cocktail Analcolico

    Grissino al Prosciutto

    Formaggi locali con marmellate

    Focaccia ai pomodorini e cipolla

    Crostino con cipolla rossa caramellata, mandorle e uvetta

    Fritti: olive all’ascolana e raviolo di mozzarella e ciauscolo

    Zuppa di farro ai funghi e salsiccia

    Antipasti

    Vellutata di zucca con pane croccante

    Timballo di verza prosciutto e besciamella

    Primi piatti

    Maltagliati al limone, origano e scaglie di grana

    Polentina conLenticchia e Cotechino “Passamonti”

    Secondi Piatti

    Stinco di Vitello al forno con Verdurine

    Dolce

    Cheesecake ai Frutti di bosco

    a Mezzanotte: Spumante

    A buffet: Uva e dolci tipici Natalizi

    Caffè, Digestivi

    Dalla nostra cantina: Rosso Piceno

    Musica di Sottofondo e dopo la Mezzanotte estrazione di Premi Culinari fatti in Casa

    Adulti – 55,00 €
    Bambini fino a 3 anni – 10,00 €
    Bambini fino a 10 anni – 25,00 € tortellini, cotoletta e chips, gelato alla panna con smarties

    Fuga Romantica

    21 Aug

    posted by

    Categories: eventi, Uncategorized

    Tags:

    Comments: 0

    Un weekend romantico

    Pacchetto 2 notti – € 130,00

    Il pacchetto comprende:
    – 2 notti in Camera Matrimoniale con Prima Colazione a buffet
    – Aperitivo di Benvenuto

    Supplemento:
    – late check-out alle 15,00 – 25,00 €
    – supplemento Mezza Pensione: € 20,00 a persona, Acqua e Vino della Nostra Cantina inclusi

    Pacchetto valido da Settembre 2016 a Maggio 2017

    Pranzo di Ferragosto

    7 Aug

    posted by

    Categories: Uncategorized

    Comments: 0

    Venerdì 15 Agosto 2014 – ore 13,00

    Selezione di Affettati nostrani
    Crostino alla Panzanella
    Insalata di Farro e Riso Venere, Rucola, Grana e Pomodorini
    Zucchine fritte

    Lasagnette alle Verdurine dell’orto
    Gnocchi al Ragu’

    Arista di Maiale in Salsa di Bosco
    Patate al forno
    Insalata mista

    Tiramisu’
    In veranda: Buffet di Frutta, Caffe’ e Limoncino

    Acqua e Rosso Piceno della Nostra Cantina

    il Carciofo

    19 May

    posted by

    Categories: Uncategorized

    Comments: 0

    E’ tempo di carciofi, a dir la verità, è quasi finito… ma ecco a voi alcune curiosità.

    Il carciofo è una delle più  coltivate e conosciute verdure  fin dai tempi antichi.

    L’ Italia è il primato mondiale nella produzione del Carciofo.

    Ecco di seguito tutte le SOSTANZE POSITIVE che possiede questa meravigliosa verdura:

    – RIDUCE LA CONCENTRAZIONE DEL COLESTEROLO NEL SANGUE
    – È UN’ ANTIOSSIDANTE
    PROTEGGE E DISINTOSSICA IL FEGATO
    MIGLIORA IL METABOLISMO EPATICO
    – PREVIENE LA FORMAZIONE DI CALCOLI BILIARI
    – STIMULA LA SECREZIONE DI BILE
    AIUTA AI PROBLEMI DIGESTIVI: GONFIORE E NAUSEA
    VIENE USATO PER DERMATITI LEGATE AD INTOSSICAZIONI
    – SI USA PER ARTRITI E REUMATISMI
    AIUTA A PERDERE PESO

    In cucina si presta bene per tante ricette, sia cotto che crudo, sia come antipasto, come ad esempio i meravigliosi carciofini sott’olio, sia con la pasta o come contorno per accompagnare una carne.

    Noi vi proponiamo un bel risotto ai carciofi!!!

    Buon Appetito!!!

     

     

    ... il menu' di San Valentino...

    6 Feb

    posted by

    Categories: Uncategorized

    Comments: 0

     L’ Agriturismo Delle Rose… a lume di candela!!!

    Ecco il menù afrodisiaco che serviremo a cena:

    Roselline di Prosciutto e Ananas
    Involtini di Bresaola, Avocado e Pomodorini Secchi
    Cuori di Polenta con Fonduta, Funghi e Tartufo

    Ravioli di Ricotta e Noci allo Zenzero

    Straccetti di Manzo al Pesto di Rucola e Mandorle
    Polpettine di Patate allo Zafferano

    Cheesecake al Cioccolato e Banana

    Caffè, Liquirizia
    Vino della nostra Cantina

    La serata sarà allietata dal dolce suono della chitarra di Julian e dal fascino della voce di Veronica.

    Prezzo a Persona – € 30,00

    Vi Aspettiamo!!!

    San Valentino... stupisci il tuo partner!!!

    3 Feb

    posted by

    Categories: Uncategorized

    Comments: 0

    A San Valentino l’Agriturismo delle Rose….

    …. spegne tutte le luci!!!

    In occasione della giornata del risparmio Energetico, più conosciuta come “M’illumino di Meno”, spegneremo tutte le luci della struttura e tutto sarà illuminato da candele.

    La cena avrà un menu’ afrodisiaco e sarà allietata dal dolce suono di una chitarra e dal fascino di una voce, naturalmente senza l’ausilio di apparecchiature elettriche.

    Prezzo a persona per la cena € 30,00

    oppure

    Sorprendete la persona amata con:

    – Cena a lume di candela, atmosfera magica, menu’ afrodisiaco, musica dal vivo

    – Una notte in camera matrimoniale

    – Una sorpresa di benvenuto nella vostra camera all’arrivo

    – Ricco buffet di prima colazione

    – Sconto del 5% sull’eventuale notte successiva

    Prezzo per due persone € 125,00

    Per info e prenotazioni contattateci:

    +39.0734.840333

    +39.333.4190279

    [email protected]

    Curiosità sul Fiore della Rosa

    21 Jan

    posted by

    Categories: Uncategorized

    Comments: 0

    La rosa ha un significato veramente complesso, poiché racchiude in sé simbologie tra loro totalmente contrastanti. Può infatti significare, contemporaneamente, perfezione celeste e passione terrena, tempo ed eternità, vita e morte, fecondità e verginità.

    Il fiore della Rosa, forse anche per la sua struttura a forma rotonda (non dimentichiamo che in Occidente il cerchio era considerato sin dai tempi più antichi la perfezione) è stato sempre reputato simbolo di completezza: rappresenta, infatti, la profondità del mistero della vita, la bellezza, la grazia, la felicità, ma anche la voluttà, la passione ed è perciò, spesso associato alla seduzione.

    Nel linguaggio dei fiori, la Rosa, è simbolo per eccellenza della grazia e della bellezza.

    La Rosa Rossa rappresenta il desiderio, la passione, la gioia, la bellezza, il rapporto sessuale. Non a caso il rosso rappresenta il colore dell’amore, ma attenzione, bisogna regalarne sempre in numero dispari.

    La Rosa Bianca è il fiore della luce; simboleggia l’innocenza, la verginità, lo sviluppo spirituale, il fascino, la purezza.

    La Rosa Bianca e Rossa rappresentano l’unione di fuoco ed acqua, una specie di unione degli opposti.

    La Rosa blu rappresenta il mistero e la saggezza.

    La Rosa rosa si può regalare a un caro amico come segno d’affetto.

    La Rosa arancio è ideale per incarnare il fascino.

    La Rosa corallo simboleggia il desiderio.

    La Rosa a quattro petali raffigura la divisione in altrettanti parti del cosmo (terra, acqua, fuoco e cielo), in altre parole gli elementi che nell’antichità alcuni filosofi consideravano primordiali e dai quali traeva origine tutto il creato.

    La Rosa a cinque petali rappresenta invece il microcosmo.

    La Rosa Gialla accesa è il vessillo della gelosia.

    La Rosa Gialla pallida esprime la titubanza in amore e richiede conferma.

    La Rosa Gialla ornata di Rosso indica l’amore tenero ed eterno.

    La Rosellina selvatica simboleggia l’innocenza.

    Già nell’antichità la coltivazione della rosa era diffusissima, sia come piante ornamentali che per le proprietà officinali ed aromatiche con l’estrazione degli oli essenziali. I petali vengono utilizzati per le proprietà medicinali, per l’estrazione dell’essenza di Rosa e degli aromi utilizzati in profumeria, nell’industria delle essenze, nella cosmetica, pasticceria e liquoristica. E’ una delle basi immancabili più utilizzate in profumeria.

    In aromaterapia vengono attribuite all’olio di rosa tante proprietà, fra cui sicuramente quelle afrodisiache, sedative, antidepressive e antidolorifiche.

    Serata Vegetariana - Venerdì 17 Gennaio 2014

    11 Jan

    posted by

    Categories: Uncategorized

    Comments: 0

    Dopo le Feste Natalizie… una serata vegetariana… ecco il menu’:

    Frittatina con cipolla ed erbe spontanee
    Polentina di mais e roveja con crema di finocchi
    Vellutata di legumi con pane croccante

    Risotto al radicchio
    Tortelli verdi di mozzarella, funghi e ricotta, in salsa di zucca e scaglie di pecorino stagionato

    Polpettine di ceci
    Patatine in padella al rosmarino
    Torta di mele
    Caffè e arancino
    Vino rosso della nostra cantina

    Euro 25,00 a persona

    Per info e prenotazioni:
    +39.0734.840333
    +39.333.4190279
    [email protected]it

    Le Tradizioni di Capodanno

    30 Dec

    posted by

    Categories: Uncategorized

    Comments: 0

    Una delle tradizioni più antiche e particolari è quella di spaccare a terra dei cocci (piatti, bicchieri, vassoi…) a Mezzanotte come rito di eliminazione del male, fisico e morale, accumulatosi nell’anno trascorso, quindi liberare la casa dalle negatività.

    Ma vogliamo elencarvi si seguito tutte le tradizioni per essere pronti per domani:

    1. Indossare biancheria intima di colore rosso ( per avere amore, fortuna; ottimo amuleto per la fertilità, ma ATTENZIONE: la tradizione vuole che l’intimo utilizzato a Capodanno venga buttato via il giorno dopo)

    2. Mangiare lenticchie ( per ricchezza e prosperità)

    3. Gettare roba vecchia e inutilizzata ( per eliminare le negatività)

    4. Mangiare le melagrane ( simboleggia la fedeltà coniugale)

    5. Mangiare uva passa ( mangiarne 12 chicchi nel conto alla rovescia fino allo scoccare della Mezzanotte per avere fortuna)

    6. Incontrare un gobbo o un vecchio la notte di Capodanno ( per avere fortuna)

    7. Intingere il dito in un bicchiere di spumante e di passarlo dentro al nostro orecchio o quello della persona a cui vogliamo augurare fortuna

    8. Ingoiare 12 chicchi d’uva nel conto alla rovescia ( tradizione importata dalla Spagna)

    9. Le “Calende” ( osseravare il tempo dei primi 12 giorni dell’anno per capire quello di tutto l’anno)

    10. Baciarsi sotto al vischio ( tradizione francese che simboleggia fedeltà e intesa)

    La leggenda della Stella di Natale

    4 Dec

    posted by

    Categories: Uncategorized

    Comments: 0

    Avete mai sentito parlare della Leggenda della Stella di Natale?

    La stella di Natale, meglio conosciuta come Poinsettia è una pianta ornamentale originaria del Messico, dove cresce spontanea. Il suo nome “Poinsettia” deriva da Joel Roberts Poinsett, il primo Ambasciatore degli Stati Uniti in Messico, il quale portò i semi della pianta negli Stati Uniti nel 1825.

    Invece il nome Stella di Natale o meglio “Flores de la Noce Buena” (fiori della Santa Notte) le fu dato secondo questa leggenda: era la vigilia di Natale, in fondo alla cappella, Ines, una piccola bimba messicana, era in lacrime e pregava: “Per favore Dio mio, aiutami! Come potrò dimostrare al bambino Gesù che lo amo? Non ho niente, neanche un fiore da mettere a piedi del suo presepe”

    All’improvviso apparve una bellissima luce e Ines vide apparire accanto a se il suo angelo custode.“Gesù sa che lo ami, lui sa quello che fai per gli altri. Raccogli solo qualche fiore sul bordo della strada e portalo qui.” le disse l’angelo. Ma la bimba rispose: “Ma sono delle cattive erbe, quelle che si trovano sul bordo della strada”.

    “Non sono erbe cattive, sono solo piante che l’uomo non ha ancora scoperto ciò che Dio desidera farne.” le disse l’angelo con un sorriso . Ines uscì e qualche minuto più tardi entrò nella cappella con in braccio un mazzo di erbe di strada che depositò con rispetto davanti al presepe in mezzo ai fiori che gli altri abitanti del villaggio avevano portato.

    Poco dopo nella cappella si udì un vociare sommesso, un brusio diffuso, le erbe della strada portate da Ines si erano trasformate in bellissimi fiori rossi, talmente belli da risaltare rispetto a tutti gli altri. La stella di Natale è molto bella se volete coltivarne una in casa dovete sapere un paio di cose:

    • Va posizionata in un luogo dove non riceva luce artificiale e in un ambiente comunque illuminato da non più di otto ore di luce solare.

    • Va concimata in inverno ogni 15 giorni con del potassio e del fosforo e innaffiata ogni due o tre giorni.

    • Non sopporta il freddo.

    • In estate si può tenere al sole con annaffiature sporadiche ma con qualche concimazione mensile.

     

    • E’ velenosa per i gatti.

    L’Agriturismo delle Rose è la location ideale per tutti i momenti importanti della vita: Battesimi, Comunioni, Cresime, piccoli Matrimoni...

    Organizziamo serate a tema... la più celebre è la serata del “M'Illumino di Meno” che si tiene ogni anno a Febbraio; aderiamo a questa giornata del risparmio energetico...

    La nostra struttura offre un campetto di calcetto per divertirsi tra amici, una gancia di bocce e, nel periodo estivo, una piscina

    La maggior parte degli alimenti che proponiamo provengono dalla nostra azienda agricola, rispettando le stagioni e il benessere degli animali...